Psicoterapia individuale

“La terapia inizia imparando a riconoscere i propri modi di fare, da dove provengono e a che cosa servono. Una volta capito ciò con chiarezza, è possibile decidere se cambiarli e iniziare ad apprendere modi di fare alternativi e migliori”.

(Lorna Smith Benjamin)

 

La terapia individuale di tipo sistemico-relazionale mira a risolvere in tempi relativamente brevi le difficoltà psicologiche che compromettono il benessere e la qualità della vita dell’individuo. Può essere integrata con la terapia EMDR.

Il percorso consente di individuare le connessioni tra il mondo interno e il mondo esterno del paziente, aiutando la persona a comprendere quale sia l’origine del suo disagio, elaborare le eventuali situazioni traumatiche e comprendere come liberarsi da schemi disfunzionali di comportamento o di pensiero. Si concentra sui vissuti e sul mondo relazionale in cui si è immersi, permettendo di sviluppare risorse e potenzialità e attivando un cambiamento verso un equilibrio più funzionale. Il percorso è orientato al benessere, alla crescita personale e ad una migliore qualità della vita.